tari

SCICLI – PROROGA Riduzioni/agevolazioni TARI annualità 2022, da emergenza epidemiologica COVID 19.

Si comunica che è stato pubblicato all’albo pretorio on line del Comune di Scicli alla sezione avvisi bandi e gare  l’Avviso Pubblico per la Concessione delle Agevolazioni/Riduzioni Tari 2022 a seguito di emergenza epidemiologica da Covid 19 Utenze non domestiche.

La scadenza 29 settembre 2022 è stata prorogata al 30 novembre 2022, per presentare la domanda per la concessione delle riduzioni/agevolazioni TARI anno 2022 per l’emergenza epidemiologica da COVID 19.
Restano ferme i criteri e le modalità di presentazione delle istanze come definite nell’avviso approvato con determinazione R.G. n. 1167 del 06/09/2022.

PER l’anno 2022 le riduzioni sono:
 – 100% della quota variabile delle tariffe per le attività economiche interessate da provvedimenti di chiusure obbligatorie per emergenza Covid-19;
 – 80% della quota variabile delle tariffe per le attività economiche non soggette a chiusura ma soggette a restrizioni nell’esercizio delle rispettive attività (intese queste ultime come calo del fatturato occorso tra il 1ª semestre 2021 e il 1° semestre 2020, pari almeno al 30%);
Le istanze per la concessione delle agevolazioni/riduzioni TARI potranno essere presentate dalle Ditte che:
 – hanno subito chiusura obbligatoria o sospensione anche parziale dell’attività svolta a causa dell’emergenza sanitaria covid-19.
 – sono in regola con i pagamenti della TARI degli ultimi cinque anni (anche a seguito rateizzazioni).

Le domande, in carta semplice, dovranno essere compilate, in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000, esclusivamente sulla modulistica predisposta dall’Ufficio.
La modulistica può essere scaricata direttamente dal sito del Comune di Scicli al seguente indirizzo:

http://www.comune.scicli.rq.it, ritirata presso gli Uffici del Settore IV Entrate – Sviluppo Economico, Servizio Entrate Tributarie e Patrimoniali, sito in via F.M Penna n. 2 – nell’orario di apertura al pubblico oppure scaricabile dagli allegati.

Le domande dovranno pervenire al Comune entro il termine di scadenza del (termine perentorio) secondo una delle seguenti modalità:
– a mano, nei termini stabiliti dal presente avviso, al Protocollo Generale del Comune di Scicli negli orari di apertura al pubblico;
– per posta inviandole A MEZZO RACCOMANDATA A/R al seguente indirizzo: Comune di Scicli – Settore IV Entrate Sviluppo Economico Servizio Entrate Tributarie e Patrimoniali – via F.M. Penna, 2, 97018 Scicli (RG). In tal caso farà fede la data del timbro
di ARRIVO:
– mediante posta certificata (PEC) al seguente indirizzo: protocollo@pec comune.scicli.rg.it
Il recapito tempestivo dell’istanza rimane ad esclusivo rischio del mittente, pertanto, le istanze pervenute oltre suddetto termine
perentorio non saranno prese in considerazione, anche se spedite prima della scadenza del termine medesimo.
ATTENZIONE: fa fede il timbro di arrivo e non quello di spedizione della domanda ovvero la ricevuta di consegna in caso di utilizzo di PEC.

ALLEGATI:

R.G.1466
istanza utenze non domestiche

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print