RAGUSA: furti e danni negli esercizi commerciali di Marina, Tomasi: “L’emergenza ordine pubblico uno dei principali problemi da affrontare”

RAGUSA: furti e danni negli esercizi commerciali di Marina, Tomasi: “L’emergenza ordine pubblico uno dei principali problemi da affrontare”
Il presidente della sezione Confcommercio di Ragusa Danilo Tomasi

RAGUSA: furti e danni negli esercizi commerciali di Marina, Tomasi: “L’emergenza ordine pubblico uno dei principali problemi da affrontare”

Furti e danni negli esercizi commerciali di Marina di Ragusa Tomasi: “La questione ordine pubblico resta una delle emergenze principali da affrontare”

 

 

 

 

La sezione comunale Confcommercio di Ragusa esprime piena vicinanza agli esercizi commerciali “Dolci piaceri” e “Pane per i tuoi denti” per i danni e per il furto subiti sabato notte a Marina. “Come ribadito nei giorni scorsi, nel documento condiviso con le altre associazioni di categoria e sottoposto all’amministrazione comunale, soprattutto dopo aver tirato le somme della stagione estiva appena trascorsa – sottolinea il presidente Confcommercio sezionale di Ragusa, Danilo Tomasi – il tema ordine pubblico rimane sempre uno dei problemi attuali e con più urgenza da affrontare. L’invito ovviamente è indirizzato al prefetto e al questore. Conosciamo benissimo il lavoro che cercano di svolgere per la sicurezza e la tutela di tutto il territorio ragusano ma è abbastanza palese ed evidente che le unità che operano nel nostro circondario sono numericamente insufficienti per riuscire a coprirlo tutto. È indispensabile un presidio maggiore, a livello numerico, per evitare il ripetersi di questi spiacevoli episodi, è necessaria una presenza maggiore nei luoghi di maggior affollamento per evitare disagi simili, come spesso purtroppo avviene. Invitiamo anche l’amministrazione comunale a porre sotto attenzione questo aspetto: il servizio di telesorveglianza, benché necessario, non è un elemento, come abbiamo appurato, che da solo è capace di debellare il problema. Chiediamo di incrementare l’attività di monitoraggio della polizia municipale e chiediamo che il Comune possa farsi da tramite nei confronti di chi ha il compito di garantire al meglio l’ordine pubblico nella nostra città”.

 

 

 

Ragusa, 26 ottobre 2021

                                                                          

Presidente sezionale Confcommercio Ragusa

             Danilo Tomasi

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print