DE3A466B-97D5-4537-85EF-F19DA4A529A7

“Public speaking”, al via l’iniziativa di Confcommercio Ragusa per apprendere le tecniche della comunicazione in pubblico

Confcommercio provinciale Ragusa ha promosso per martedì 29 gennaio, dalle 9 alle 18, nella sede di via Roma 212, liniziativa denominata Public speaking. Tecniche e strategie per la comunicazione efficace. Lappuntamento è rivolto a imprenditori, manager, ceo, responsabili di settore, liberi professionisti e, in generale, a tutti coloro che vogliono apprendere o migliorare larte di parlare in pubblico, che sia lassemblea dei soci dellazienda oppure le riunioni con i propri collaboratori.Il public speaking sottolinea il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti  è un momento irripetibile, di piena “potenza”: si è su un piedistallo, davanti agli altri e ogni volta che accade dovrebbe essere colto come opportunità. Invece molto spesso l’idea di parlare in pubblico o anche solo davanti ai propri colleghi crea ansia e tensione. E quando invece vediamo qualcuno che padroneggia “il palco” con disinvoltura, ne restiamo affascinati. Ecco perchéabbiamo pensato a organizzare un appuntamento del genere. Il corso mira a descrivere quelli che sono gli atteggiamenti da attuare ogni volta che occorre parlare in pubblico: dopo una prima analisi su come ci si prepara a parlare davanti ad una platea, saranno affrontate delle prove pratiche di presentazione in pubblico. Scopo del corso è anche analizzare quelli che sono i fattori che devono rimanere impressi su chi ascolta in modo da portarli al cambiamento, perché chi assiste ad un public speaking deve inevitabilmente uscire dalla sala con un’idea diversa, evoluta rispetto a quella che aveva quando vi è entrato.

 

Ragusa, 22 gennaio 2019

                                                           

Presidente provinciale Confcommercio Ragusa

Gianluca Manenti

                                                                                     Ufficio Stampa Giorgio Liuzzo

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print