135273B6-8457-4878-ABB6-B13E3E89C087

POZZALLO: da ieri e sino a domani l’iniziativa Mediterranean Crossroads per fare ripartire il turismo

Mediterranean Crossroads, da ieri e sino a domani a Pozzallo sedici operatori turistici provenienti da tutta Europa per fare ripartire il comparto. Liniziativa di Confcommercio

 

Fare ripartire il turismo. Creare prospettive nuove nel periodo post pandemia. Attivare tutti i canali sinergici necessari per drenare i flussi sul territorio locale e, più in generale, nellarea del Sud Est. Questi alcuni degli obiettivi prefissati da Mediterranean Crossroads,liniziativa promossa da Confcommercio Pozzallo, in collaborazione con Confcommercio provinciale Ragusa, che ha preso il via ieri e che andrà avanti sino a domani.Sono in 16 gli ospiti, tutti operatori del turismo sottolinea il presidente sezionale Giuseppe Cassisi alloggiati al momento nelle nostre strutture ricettiveassociate a Federalberghi Pozzallo. Ospiti provenienti dallItalia e dal resto d’Europa. Abbiamo garantito una congrua accoglienza grazie alle risorse della tassa di soggiorno messa a disposizione dallassessoratocomunale al Turismo. Stiamo vivendo una tre giorni intensa che ci permetterà di fare conoscere a questi operatori le nostre bellezze territoriali, il nostro mare, le spiagge e il nostro cibo.

Non solo workshop ma anche B2B con lopportunità da parte di tutti i soggetti interessati di porre le basi per un futuro più prospero per lintera realtà territoriale. Domani pomeriggio, poi, ci sarà la conclusione dei lavori alla sala Meno Assenza con la presenza del sindaco Roberto Ammatuna, degli assessori al ramo e dei vertici locali e provinciali di Confcommercio. Il presidente provinciale Federalberghi Ragusa, Rosario Dibennardo, chiarisce: E un momento molto delicato in cui, pur a fronte del fatto che i numeri sono in rialzo per i nostri associati rispetto allo stesso periodo della scorsa stagione, non dobbiamo dimenticare che tutto il fatturato perduto negli anni scorsi non potrà essere recuperato. Quindi, è necessario portare avanti nuove prospettive e occorre farlo attraverso un confronto serrato con gli operatori non solo del territorio italiano ma soprattutto provenienti dallestero. Abbiamo una grossa responsabilità che dobbiamo cercare di fare diventare sempre più imponente non dimenticando qual è lobiettivo primario da raggiungere, cioè la crescita in termini di arrivi e presenze per la nostra provincia.

E questo un modo interessante di fare marketing territoriale aggiunge dal canto suo il presidente provinciale dellassociazione di categoria, Gianluca Manenti dobbiamo scommetterci sempre più con la consapevolezza che in questa fase di ripartenza è necessario farsi trovare pronti. Noi cercheremo di farlo perché sappiamo di avere le carte a posto per potere lanciare delle proposte che possano essere senzaltro definite allaltezza della situazione.

Pozzallo, 30 aprile 2022                              

                         

Presidente sezionale Confcommercio Pozzallo

                                            Giuseppe Cassisi

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print