micro per sito

Microcredito per l’avvio di Impresa

Microcredito per l’avvio di Impresa

Possono presentare domanda di ammissione i giovani tra i 18 e i 35 anni (ma anche persone di età superiore ai 35 anni che hanno perso il posto di lavoro) che vogliono realizzare un progetto di micro-impresa o di lavoro autonomo in una delle città del Libero Consorzio Comunale di Ragusa.
  • REQUISITI DEI BENEFICIARI
     I richiedenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) essere residenti in una delle città del Libero Consorzio Comunale di Ragusa;
b) trovarsi nel pieno e libero esercizio dei propri diritti;
c) non aver subito condanne penali;
d) non avere in corso procedimenti penali;
e) non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
f) che nei propri confronti non sussistono cause di divieto, di decadenza o di sospensione indicate dall’Art.
10 della Legge 31.05.1965 n. 575 e successive modificazioni.
  • SETTORI AMMISSIBILI
Artigianato, commercio, agricoltura, industria, turismo, servizi.
  • GARANZIE
Non saranno acquisite garanzie personali da parte dei beneficiari. Gli Enti promotori hanno istituito un Fondo di
Garanzia, cui ha aderito il Libero Consorzio Comunale di Ragusa, a sostegno delle operazioni di microcredito
erogate dagli Istituti di credito che hanno aderito o aderiranno al Progetto.
  • IMPORTO

L’operazione di microcredito potrà ammontare da un minimo di € 3.000,00 fino a un massimo di € 20.000,00 per ciascuna istanza, anche se avanzata da più richiedenti intenzionati a costituire un’impresa in forma societaria.

I beneficiari ammessi usufruiranno di un percorso di accompagnamento e tutoraggio al fine di precisare l’idea progettuale e ricevere assistenza, informazioni sul territorio, riferimenti normativi in materia di imprese, norme tecniche di settore, procedimenti autorizzativi per l’avvio dell’attività prospettata.

Il finanziamento sarà erogato prima della costituzione dell’impresa, alla persona fisica che è in fase di
apertura di una nuova attività economica o di lavoro autonomo.

La modalità di rimborso dipende dalla natura della neo-impresa.
Potrà prevedere: un periodo di franchigia di 3-6 mesi (periodo iniziale durante il quale non si procede al rimborso del finanziamento); un periodo di preammortamento di 6-12 mesi (periodo durante il quale si fa
luogo al pagamento dei soli interessi senza il rimborso del capitale) e il periodo di ammortamento tale che, in ogni caso, la durata complessiva del finanziamento non superi 84 mesi.

Gli Uffici Confcommercio sono a disposizione per ogni informazione  in merito  ed all’accompagnamento della formulazione della domanda.

per info e appuntamento

0932.622522

microcredito@confcommercio.rg.it

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print