L’hair stylist pozzallese Antonella Galazzo, associata Confcommercio, parteciperà per la quarta volta a Sanremo. Il presidente sezionale Manenti “Una grande professionista che porta in alto il nome della nostra città”

L’hair stylist pozzallese Antonella Galazzo, associata Confcommercio, parteciperà per la quarta volta a Sanremo. Il presidente sezionale Manenti “Una grande professionista che porta in alto il nome della nostra città”
WhatsApp Image 2023-01-24 at 17.49.12

L’hair stylist pozzallese Antonella Galazzo, associata Confcommercio, parteciperà per la quarta volta a Sanremo. Il presidente sezionale Manenti “Una grande professionista che porta in alto il nome della nostra città”

Dopo qualche anno di fermo dovuto alla pandemia, Antonella Galazzo, associata Confcommercio, torna a far parlare di sé. A darne comunicazione è il presidente di Confcommercio Pozzallo, Gianluca Manenti. «Antonella – dice quest’ultimo – è una nota hair stylist pozzallese che per la 4ª volta presenzierà a Sanremo, mettendo in mostra le sue qualità e la sua trentennale esperienza, al servizio dei partecipanti della kermesse che si tiene sulla riviera ligure. Antonella è già stata a Sanremo nel 2016 – 2017 – 2018, inoltre è stata protagonista di shooting fotografici, tra i più importanti citiamo Tv Sorrisi e Canzoni, Boccadamo. Per diversi anni è stata anche acconciatrice del concorso Miss Mondo, quest’ultimo è stato poi il vero trampolino di lancio da cui ha avuto tutto inizio».

«Sul lavoro, Antonella – prosegue Manenti – non si è mai risparmiata. La conosco personalmente sia come professionista che come amica e la sua è una vera vocazione: d’altronde ha iniziato la professione a soli 14 anni. Subito dopo aver preso il diploma di maestro di acconciatore femminile e maschile, a 21 anni apre già il suo salone».

Racconta Antonella di avere la stessa adrenalina avuta la prima volta nel 2016 e in questi anni ha sentito proprio la mancanza dei viaggi, di incontrarsi con colleghi di altre regioni. «Il bello di questi eventi – racconta Antonella – non è solo fine all’appuntamento stesso, ma il grande arricchimento e il confronto con gli stilisti, colleghi che vengono da esperienze diverse: questo scambio di idee diventa una vera scuola di vita». La sua storia deve essere di esempio, a dimostrazione del fatto che con talento, studio, forza di volontà e impegno si possono raggiungere traguardi professionali prestigiosi e di grande rilievo nazionale seppur lavorando e vivendo in un piccolo Comune del Sud, dove diventa tutto più complicato per raggiungere le città del Nord dove hanno sede la maggior parte degli eventi legati alla moda.

 

Pozzallo, 24 gennaio 2023

                                                                               

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print