Le sanzioni comminate a pub e pubblici esercizi L’Ascom di Vittoria ha convocato un’assemblea degli operatori Lenzo: “Confronto proficuo e produttivo, chiederemo una riunione alla triade commissariale per fare chiarezza”

Le sanzioni comminate a pub e pubblici esercizi L’Ascom di Vittoria ha convocato un’assemblea degli operatori Lenzo: “Confronto proficuo e produttivo, chiederemo una riunione alla triade commissariale per fare chiarezza”
Lassemblea-tenutasi-nella-sede-Ascom-di-Vittoria-633x445

Le sanzioni comminate a pub e pubblici esercizi L’Ascom di Vittoria ha convocato un’assemblea degli operatori Lenzo: “Confronto proficuo e produttivo, chiederemo una riunione alla triade commissariale per fare chiarezza”

Detto, fatto. La sezione Ascom di Vittoria ha riunito associati e non solo in assemblea dopo quanto accaduto nei giorni scorsi alla luce delle pesanti sanzioni comminate in danno a pub e pubblici esercizi. Erano presenti i titolari delle attività. A presiedere l’assemblea il presidente della sezione cittadina dell’associazione dei commercianti, Gregorio Lenzo, alla presenza dei dirigenti associativi cittadini e provinciali, in testa il presidente provinciale Confcommercio Ragusa Gianluca Manenti. “La nostra associazione – sottolinea il presidente Lenzo – ha promosso questa assemblea con l’intento di farsi promotore di un successivo incontro con la triade prefettizia a palazzo Iacono. Il nostro obiettivo è quello di andare avanti nella maniera migliore per instaurare un dialogo costruttivo con i commissari”. Numerosi i punti che sono venuti fuori dal confronto proficuo con i titolari dei pub e dei pubblici esercizi i quali hanno manifestato la loro volontà di rispettare le regole. E’ stato messo in rilievo il loro ruolo di protagonisti e di pionieri  della movida ipparina che da anni suscita dinamiche virtuose e catalizza flussi provenienti da tutto il territorio ragusano. Nel corso dell’assemblea, l’intervento del presidente provinciale Manenti è servito a mettere ulteriormente a fuoco il ruolo dell’associazione, rafforzandone le peculiarità. Inoltre, Manenti ha informato i presenti sul fatto che con l’avvio dei percorsi di rigenerazione urbana dei centri storici sarà possibile agli associati, e non solo a loro, di proporsi sotto una veste differente. “Sarà un modo – ha aggiunto Manenti – di promuovere il rilancio economico, sociale e culturale della stessa città in cui si opera”. Adesso l’Ascom ha inoltrato la richiesta d’incontro alla triade prefettizia e si resta in attesa di un confronto che posso risultare produttivo per garantire risposte certe all’intera categoria.

Vittoria, 25 gennaio 2019

 

Presidente sezione Ascom Vittoria

Gregorio Lenzo

Ufficio Stampa Giorgio Liuzzo

 

Gregorio Lenzo- Presidente Confcommercio Vittoria

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print