E’ ENTRATA NEL VIVO ANCHE IN PROVINCIA DI RAGUSA LA CAMPAGNA CONFCOMMERCIO PER SOSTENERE GLI ACQUISTI NEI NEGOZI DI VICINATO

E’ ENTRATA NEL VIVO ANCHE IN PROVINCIA DI RAGUSA LA CAMPAGNA CONFCOMMERCIO PER SOSTENERE GLI ACQUISTI NEI NEGOZI DI VICINATO
WhatsApp Image 2020-12-07 at 13.57.47

E’ ENTRATA NEL VIVO ANCHE IN PROVINCIA DI RAGUSA LA CAMPAGNA CONFCOMMERCIO PER SOSTENERE GLI ACQUISTI NEI NEGOZI DI VICINATO

“Compro sottocasa perché mi sento a casa”, entra nel vivo anche in provincia di Ragusa la campagna Confcommercio per sostenere gli acquisti nei negozi di vicinato 

E’ entrata nel vivo la campagna provinciale di Confcommercio denominata “Compro sottocasa perché mi sento a casa” per sostenere, anche in vista del Natale, gli acquisti nei negozi di vicinato e aiutare così le attività che tengono vive le città dell’area iblea e danno lavoro a tante persone. La campagna è online sul sito Internet di Confcommercio provinciale Ragusa e sui canali social della confederazione. L’hashtag scelto per l’iniziativa è #ComproSottoCasa. Ma non solo. Proprio in questi ultimi giorni, grazie alla disponibilità di Andrea Licitra, alcuni 6×3 della provincia di Ragusa sono stati tappezzati con i manifesti della campagna in questione. “Voglio personalmente e pubblicamente ringraziare Andrea Licitra – chiarisce il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti – per essersi messo a disposizione, gratuitamente, della nostra realtà ma, soprattutto, a disposizione delle tante attività commerciali iblee che sono state costrette a subire un calo pesante della propria attività per gli effetti del Covid. E’ un segnale di attenzione da parte di un imprenditore che crede nella ripartenza e che sta facendo la propria parte per cercare di aiutare anche gli altri, creando sistema”. Nello spot, con il claim “Facciamo rivivere le nostre città. Compra sotto casa”, si sono voluti sintetizzare i principi alla base dell’iniziativa: quelli della sostenibilità e della solidarietà. Oltre a dare un messaggio di speranza e serenità per le festività natalizie. “Abbiamo voluto adottare a livello nazionale e, a cascata, locale nei vari territori quest’attività di promozione perché – chiarisce Manenti – ci siamo dovuti confrontare con numeri impietosi. L’indicatore Consumi Confcommercio, infatti, è sceso dell’8,1% rispetto a settembre. “Tonfo” (-27,7%) della domanda relativa ai servizi. E, ancora, a novembre Pil in calo del 7,7% mensile e del 12,1 annuo”. La Confederazione sta mettendo in campo tutte le proprie risorse per aiutare il sistema ad affrontare le conseguenze economiche della pandemia. Da un lato con un’informazione di servizio, per spiegare nei dettagli i provvedimenti adottati dal governo e rispondere alle domande sulle procedure da seguire e chiarire i dubbi. Dall’altro l’attività più “sindacale”, di proposte e sollecitazioni al governo per dare voce ai settori del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti colpiti dalla crisi.

 

Ragusa, 11 dicembre 2020

 

  Presidente provinciale Confcommercio Ragusa

               Gianluca Manenti

                                                                                                     Ufficio stampa Giorgio Liuzzo                                                                                                   

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print