comunicati stampa nazionale

Confcommercio su vendite al dettaglio: crollo annunciato, a rischio sopravvivenza imprese minori dimensioni

Confcommercio su vendite al dettaglio: crollo annunciato, a rischio sopravvivenza imprese minori dimensioni

Roma, 05.06.2020
86/2020

Dato che conferma il crollo dei consumi anticipato dalla Congiuntura Confcommercio e che evidenzia, con grande chiarezza, le difficoltà delle imprese di minori dimensioni. Infatti, al di là della tenuta di quelle che operano nel comparto alimentare, molte aziende – in particolare nei comparti abbigliamento, calzature, mobili e articoli sportivi – hanno conosciuto in due mesi un sostanziale azzeramento del fatturato, evento che mette a rischio la loro stessa sopravvivenza. Non meno critico è lo scenario per quelle che operano al di fuori dei negozi (commercio ambulante). Nel confronto internazionale, solo i dati di Francia (-31,1%) e Spagna (-29,8%) sono peggiori di quelli italiani, con la Germania, ad esempio, che ha registrarto un -6,2%: questo il commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio ai dati sulle vendite al dettaglio ad aprile diffusi oggi dall’Istat.

Articolo Originale

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print