comunicati stampa nazionale

Confcommercio: “scenario recessione-deflazione ancora distante”

Confcommercio: “scenario recessione-deflazione ancora distante”

“La variazione congiunturale tornata in territorio negativo amplifica la riduzione su base annua, dato che riflette essenzialmente la riduzione registrata nel mese per gli alimentari freschi e per gli energetici regolamentati. Se la compressione dei prezzi sostiene favorevolmente il potere d’acquisto dei redditi nominali, l’inflazione di fondo si mantiene in territorio positivo scongiurando, almeno per adesso, il rischio di un profilo del tipo recessione-deflazione più lungo e più profondo di quello strettamente legato all’emergenza sanitaria”: così l’Ufficio studi di Confcommercio sui dati dell’inflazione a luglio.

Articolo Originale

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print