Palazzo-Chigi-manovra

CONFCOMMERCIO E RETE IMPRESE ITALIA FIRMANO IL PROTOCOLLO SICUREZZA

Accordo tra governo e parti sociali: ricorso agli ammortizzatori sociali e al lavoro agile tra i punti principali dell’intesa sul “protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”.

“Con la firma del Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro Coronavirus, R.E TE. Imprese Italia conferma l’impegno per la tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori e degli imprenditori che continuano a svolgere la propria attività, con l’obiettivo di contenere la diffusione del virus e assicurare la prosecuzione delle attività produttive e dei servizi essenziali”. Questo il commento di Giorgio Merletti, Presidente di Confartigianato, che, in rappresentanza di R.E TE. Imprese Italia (Casartigiani, Cna, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti), ha partecipato alla videoconferenza con il Governo e le parti sociali.

Condividi:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on print