Verifica periodica Bilance

Con il Decreto del 21 aprile 2017 n.93 il entrato in vigore 18 SETTEMBRE 2017 la verifica periodica può essere svolta solo dai Laboratori autorizzati dalla Camera di Commercio e successivamente dall’ente Accredia. La verifica periodica degli strumenti di misura è obbligatoria per tutti coloro che  determinano il prezzo della merce sulla base del peso.

Si esegue ogni tre anni, salvo che la bilancia non venga riparata e quindi i sigilli rimossi. In questo caso l’utente metrico deve richiedere entro dieci giorni dalla riparazione, una nuova verifica periodica.

Devono essere verificati tutti gli strumenti omologati sia elettronici che meccanici che vengano utilizzati nelle transazioni commerciali. Se la verifica avrà esito positivo , verrà apposto sulla bilancia un contrassegno verde che riporta mese e anno di scadenza, se lo strumento non risulterà conforme agli errori massimi permessi previsti dalla normativa, allora verrà apposto un contrassegno rosso che ne vieta l’uso fino alla necessaria riparazione ad opera di riparatori autorizzati.

All’utente non è richiesta alcuna comunicazione alla CCIAA di appartenenza, in quanto è competenza del Laboratorio Metrico comunicare alla CCIAA interessata l’esito di ogni verifica con apposito verbale.

 

per info

0932.622522

ragusa@confcommercio.it