Somministrazione alimenti e bevande, consegnati gli attestati ai corsisti di Confcommercio provinciale Ragusa

Tutti promossi i partecipanti al corso Somministrazione alimenti e bevande attivato da Confcommercio provinciale Ragusa. Hanno conseguito l’attestato obbligatorio per l’apertura di attività di ristorazione laddove si somministrano alimenti. La consegna degli attestati nella sede formativa di Confcommercio in via Sofocle a Ragusa da parte del dirigente regionale Salvatore Scarlatti, alla presenza del presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti. La commissione  era formata da un rappresentante della Camera di commercio, dell’assessorato regionale Sviluppo economico, dell’Agenzia delle entrate, dell’Asp, dell’Ispettorato del lavoro e di Confcommercio Ragusa. “Grazie alla formazione  di docenti esperti del settore che Confcommercio ha messo a disposizione – sottolinea il presidente Manenti – per i corsisti che hanno brillantemente  superato l’esame ci sarà l’opportunità di aprire la propria attività con le adeguate informazioni e professionalità utili per distinguersi in maniera competitiva nel mercato di riferimento sempre più variegato sul fronte delle proposte. Oggi più che mai c’è la consapevolezza di dover garantire il consumatore  finale e di preparare al meglio i titolari delle attività per assicurare questa certezza. Ecco perché Confcommercio mette a disposizione dei propri associati la qualità e l’aggiornamento delle informazioni utili all’impresa”. I prossimi corsi si svolgeranno a settembre. Sono a numero chiuso.