RAGUSA: gli studenti dell’istituto comprensivo Crispi in visita alla sede di Confcommercio per un progetto Fse Con sulla cultura d’impresa

Gli studenti del comprensivo Crispi di Ragusa in visita alla sede provinciale di Confcommercio nell’ambito di un progetto Fse Pon sulla cultura d’impresa

Un gruppo di alunni dell’istituto comprensivo Francesco Crispi di Ragusa ha fatto
visita alla Confcommercio provinciale, ospitato nei locali dell’associazione di
categoria in via Roma, nel capoluogo ibleo. L’iniziativa è stata avviata nel contesto di
un progetto Fse Pon. Ad accogliere il gruppo di studenti, quaranta alunni, con i propri
docenti, il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti, assieme
a tutto lo staff, il quale ha avuto modo di affrontare i temi della cultura d’impresa
oltre che quelli strutturali concernenti la maggiore organizzazione di impresa
sindacale qual è appunto Confcommercio. “Abbiamo potuto appurare – sottolinea il
presidente Manenti – come grande sia stata l’attenzione riservataci da tutti i ragazzini
presenti i quali si sono dimostrati molto interessati soprattutto ai meccanismi della
cultura d’impresa nell’ambito del Sud Est, la stessa che abbiamo cercato di illustrare
con esempi semplici e calzanti. Come Confcommercio, siamo parte attiva con le
scuole nell’ambito dei progetti Fse e Pon proprio per cercare di gettare i semi relativi
alla creazione di una cultura d’impresa che possa costituire la traccia di un percorso
da sviluppare poi, per chi partecipa a questi progetti, negli anni a venire. E’ un
aspetto che, secondo noi di Confcommercio, occorre considerare con la dovuta
attenzione e che ci farà guardare avanti con sempre maggiore consapevolezza circa le
nostre opportunità di crescita”.

Ragusa, 26 giugno 2019

Presidente provinciale Confcommercio Ragusa

Gianluca Manenti

Ufficio Stampa Giorgio Liuzzo