LOTTA ALL’ABUSIVISMO E ALLA CONTRAFFAZIONE, CONFCOMMERCIO PROVINCIALE E FEDERMODA PLAUDONO ALL’ATTIVITA’ PORTATA AVANTI DALLA GUARDIA DI FINANZA

Lotta alla contraffazione e allabusivismo commerciale Confcommercio provinciale Ragusa e Federmoda plaudono allattività portata avanti dalla Guardia di Finanza

La Confcommercio provinciale di Ragusa plaude allattività di controllo e di contrasto della contraffazione portata avanti dalla Guardia di Finanza. Il presidente provinciale Confcommercio Gianluca Manenti e il presidente di Federmoda provinciale Daniele Russino mettono in rilievo, positivamente, lazione svolta dalle Fiamme gialle che, negli ultimi giorni, ha portato alsequestro di 65mila articoli e alla denuncia di sette persone. Sin dal nostro insediamento spiegano Manenti e Russino abbiamo sensibilizzato le autorità competenti a portare avanti, senza un istante di tregua, il contrasto allabusivismo commerciale oltre che alla contraffazione. Sono fenomeni che determinano una decrescita economica e commerciale davvero notevole oltre a una concorrenza sleale che ingenera meccanismi negativi in danno agli operatori del commercio che, invece, si danno da fare in maniera seria per riuscire a sbarcare il lunario e a fare sopravvivere la propria attività pur in tempi complicati come quelli attuali. Gli interventi come quelli che, di recente, la Guardia di Finanza provinciale di Ragusa ha portato a compimentoci fanno pensare in positivo e rafforzano la fiducia verso le istituzioni che combattono questo fenomeno insiemecon noi.

Ragusa, 21 agosto 2019                                                        

                                                 

Presidente provinciale Confcommercio Ragusa

                                                                      Gianluca Manenti

                                                                                  Ufficio stampa Giorgio Liuzzo